Cosimo Zacchino e la sua Honda CS 125 del 1984

Siamo nell’estate del 1984 a Santa Caterina di Nardò (la marina di Nardò) in provincia di Lecce. Il diciassettenne in sella alla moto è Cosimo Zacchino di Nardò.

E’ alla sua prima estate alla guida della sua Honda CS 125 [1] . Gli è stata consegnata nuova il tre gennaio presso la Concessionaria ufficiale (eredi di) Tirchiuli Vincenzo [2] di Lecce, operativa in Via Lo Re al civico 87. Immatricolata il giorno prima con la targa LE094939.

Durante questa stessa estate Cosimo conosce Barbara, la giovane avellinese è in vacanza proprio a Santa Caterina.

Questa Honda, Made in Italy [3], oggi è ancora testimone di questo amore nato nell’estate del 1984, infatti Cosimo e la sua moto hanno seguito Barbara ad Avellino.

Eugenio Avitabile

1] Honda CS 125 – Telaio HI–JD09*001980* – Motore HI-JD09E*02029*
Anno di Produzione 1983 – Anno Prima Immatricolazione 1984
Potenza Massima 9 CV a 9.500 giri/min.

[2] Attualmente a Lecce è in attività il Gruppo Tirchiuli, concessionari Citroen dal 1969 (per Lecce e Brindisi) e dal 2021 concessionaria anche DR ed EVO(per Lecce e Brindisi).

[3] Prodotta dalla Honda Italia.

Si ringrazia:
Cosimo Zacchino di Avellino.

Tesseramento

Ultimi Articoli

Condividi

Contattaci o vieni a trovarci

error: Contenuto protetto